About us

Lo studio76 A.A. è un’associazione di professionisti che dal 2006 è attiva nella progettazione architettonica, nella pianificazione del paesaggio, nel design di interni, nella riqualificazione degli edifici.

Matrice comune alle diverse scale del progetto è una metodologia che pone particolare attenzione all’analisi prestazionale e ai valori funzionali ed espressivi dello scenario con cui ci si confronta.
Lo studio associato aspira ad applicare una visione progettuale capace di integrare le molteplici competenze dei soci e dei vari collaboratori con cui opera costantemente e ad operare mediante un continuo aggiornamento delle tecnologie, dei materiali e delle prestazioni ottenibili, sempre rapportate alla sostenibilità economica.
L’intento principale è di essere uno studio di progettazione in grado di affrontare con unitarietà metodologica e professionale i progetti in tutti i diversi campi disciplinari e nelle varie fasi esecutive: dalle varie tipologie architettoniche al progetto urbano, dalle architetture degli interni agli allestimenti, dalla grafica al design.

Ogni progetto, nelle differenti scale, viene affrontato mediante il continuo confronto e controllo di quattro principali concetti a cui sempre ci si riferisce come principale obiettivo:

Qualità, intesa come ricerca del valore architettonico da attribuire all’opera progettuale, ottenuta mediante il connubio tra funzionalità ed estetica, volta a creare unitarietà tra forma, tecnologia e relazioni con il particolare contesto in cui si opera.

Completezzaintesa come studio progettuale che riguarda tutti i caratteri costruttivi che andranno a costituire l’organismo architettonico. Ogni aspetto è trattato con valore e come parte integrante del progetto globale: i caratteri materici e strutturali saranno quindi risultato di scelte estetiche, ma elaborate con le specifiche qualità prestazionali  ed impiantistiche da ottenere, sempre coniugando il tutto al budget predefinito.

Sostenibilità, intesa come attenzione all’ambiente ed al ciclo di vita dell’edificio ed al suo funzionamento. Ogni progetto viene affrontato sempre con particolare attenzione all’ottimizzazione dei consumi energetici ed agli aspetti bioclimatici. Le scelte formali ed estetiche si confrontano costantemente con le tematiche relative alle prestazioni energetiche, con particolare attenzione agli orientamenti, alle forme dell’involucro ed al benessere degli utenti che vivranno ed utilizzeranno gli edifici.

Controllointeso come verifica delle singole componenti del progetto, a partire dalla fase ideativa, fino al collaudo. Il tutto con particolare attenzione ai costi sia di progettazione che di costruzione, ma anche della futura manutenzione dell’opera.

STUDIO76 Profile Overview & organizational and methodological structure

Established in Merate, Northern Italy, in 2006, STUDIO76 is  multidisciplinary practice design with emphasis on architectural design, landscape planning, interiors design and buildings renovation.

Constant commitment, at each design different steps, is given with special enhancement on performance analysis, functional validity and expressive quality related to the actual scenery of the project.

STUDIO76 aims to achieve a design vision which, following the identification of  client’s chore challenges and goals, brings to a full integration of partners, consultants and craftspeople skills. An ongoing updating and experimentation with materials and technologies, together with careful check of set performances and economic impact, is the guideline for appropriate results also in post-architectural practice.

The main object being the ability of facing projects in a joint methodological approach with a close eye at every disciplinary aspect in all steps of working progress: since the project’s conception tough overall view is performed from various architectural styles to urban planning, from interior to furniture design as well as graphic work and furnishings.

Every project gets continuous, vigilant tracking on four chief concepts which represent the basic goal of  our work:

QUALITY, namely pragmatic research of the architectural value to set on the project design by combining functionality and aesthetics thus getting harmonious and coherent unity between shape and technology as part of the environmental context.

FULL PROCESS COMPLETION, namely design operation involving all execution characters which are going to build up the architectonic body. Each aspect being considered as both a unique value and as an integral part of the whole project. Materials specifications and structural data are final results of aesthetic choices but fully acquainted to performing quality within rigorous attention to stated budgets.

SUSTAINABILITY, namely close attention to the environment and to building lifespan and occupancy issues.  Efficient energy consumption and bioclimatic features are constantly focused. Aesthetic choices always match energy performances involving buildings orientation and outer shape together with human welfare.

CONTROL AND SUPERVISING, namely careful check on each project constraint from the conception through completion of construction and final testing. Attention is fully paid to costs for project design and execution as well as future building maintenance.

Architetto associato

Giuseppe Corengia

Nato a Merate (LC) il 24.12.1976 a partire dal 2006, inizia l’attività come associato nello Studio76.


Architetto associato

Laura Barili

Nata a Merate (LC) il 27.12.1976, a partire dal 2006, inizia l’attività come associato nello Studio76.